2005-2006

Pdf per la stampa

Anteprima

Presentazione

INAIL Formazione


Segnalazione di Eccellenza
al Premio Basile 2006


line



Didael


Pari sarà lei!

Supporto Multimediale per sostenere la cultura delle Pari Opportunità



Dal 1990 in INAIL opera un Comitato delle Pari Opportunità con l'obiettivo di formulare proposte per garantire effettive condizioni di pari opportunità tra i lavoratori.
Nonostante le tutele giuridiche, infatti, il rapporto tra le "situazioni organizzative" del mondo della pubblica amministrazione ed il personale femminile è ancora da considerare penalizzante e discriminatorio. La difficile conciliazione tra lavoro e famiglia, legata anche a stereotipi culturali radicati nel tempo, si traduce, infatti, in percorsi di carriera più lenti e raramente coronati dal raggiungimento di posizioni di vertice.
A questo scopo INAIL ha promosso la realizzazione di un'iniziativa di formazione rivolta a tutto il personale interno (13.000 dipendenti) per diffondere una cultura delle Pari Opportunità e una consapevolezza delle differenze di genere.
La metodologia richiesta doveva garantire da un lato la formazione omogenea di un elevato numero di dipendenti, dall'altro il forte coinvolgimento individuale degli utenti, perché fossero stimolati a lavorare con consapevolezza critica sui propri atteggiamenti.


La soluzione offerta si articola in quattro sezioni: Percorso, Storia, Normativa, Piccolo Cinema Café.

Il Percorso è il cuore del prodotto: si compone di 12 filmati realizzati ad hoc, sulla base di soggetti forniti dal Comitato Pari Opportunità INAIL, interpretati da attori professionisti e non.
Le scene rappresentate riguardano situazioni realistiche che coinvolgono persone che lavorano e che ciascuno può riconoscere come realmente verificabili nella propria esperienza.
Emergono numerose tematiche fondamentali per i rapporti di genere, quali la conciliazione tra famiglia e lavoro, i problemi di reinserimento dopo la maternità, le molestie al maschile e al femminile, la capacità di valorizzare sensibilità diverse nella collaborazione professionale.
Dopo ogni scena sono proposti 4 commenti tra i quali l’utente può scegliere quello che ritiene più vicino al suo modo di pensare e sentire. Al termine del percorso vengono proposti 4 profili di atteggiamento (Maschilista, Femminista, Politically correct, Consapevole delle differenze di genere); il programma, sulla base delle 12 risposte date dall'utente, indica in quale percentuale il suo atteggiamento si avvicina a quello di ciascun profilo. Si è voluto in questo modo dare un'opportunità di riflettere criticamente su se stessi e al tempo stesso di cogliere i comportamenti che Inail propone come "modello" ai propri dipendenti: il tutto tenendo conto della complessità della personalità di ciascuno, che non può essere ricondotta ad un'unica "etichetta" ma comprende sempre molteplici sfumature. Il delicato lavoro di definizione dei profili e di valutazione della coerenza dei commenti proposti dopo ogni scena è stato fatto da una psicoterapeuta specializzata nelle relazioni con gli adulti.

La sezione Storia contiene una trattazione dei rapporti di genere dalla preistoria a oggi, attraverso i passaggi che hanno portato alla formazione di stereotipi e luoghi comuni e quelli che hanno segnato un primo passo verso il loro superamento.
La sezione Normativa è una raccolta di riferimenti sul tema tratti da: Costituzione Italiana, Direttive Comunitarie, Leggi e provvedimenti equiparati, Contratti collettivi nazionali, nonché Circolari Inail.
Piccolo Cinema Café propone alcune clip video, tratte da film famosi, che riguardano le problematiche di genere; con una breve didascalia che fa da spunto per un'ulteriore riflessione.

La scelta di veicolare questo prodotto su Cd-Rom invece che online ha voluto garantire la privacy del dipendente in modo che si sentisse libero di utilizzare in modo autonomo e sincero il prodotto, senza che le sue risposte potessero in alcun modo essere "tracciate".
Al tempo stesso si suggerisce anche la possibilità di utilizzare il prodotto in un piccolo gruppo, in modo da valorizzare il confronto e la discussione sulle tematiche proposte.
I materiali del CD sono stampabili, in modo da poter essere utilizzati in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo: non solo i contenuti di Storia e Normativa, ma anche il Percorso, di cui è stata predisposta una versione con immagini, trascrizione dei testi, scelta dei commenti e indicazioni per calcolare la corrispondenza delle proprie risposte ai profili.

TECNOLOGIE USATE

Il prodotto si basa su tecnologie web capaci di integrare video e testi sincronizzati (Flash), nonché funzionalità interattive per l'implementazione di test - il tutto fruibile su supporto Cd-Rom. Il prodotto rispetta i requisiti di accessibilità secondo quanto previsto dalla L. 4/2004 (Legge Stanca), offrendo tra l'altro la trascrizione dell'audio per i non udenti e la possibilità di variare dimensioni e contrasto del testo per gli ipovedenti.

PREMI
"Pari sarà lei" ha ricevuto la Segnalazione di Eccellenza per la sezione Progetti Formativi nell'ambito del Premio Basile 2006 per la Formazione nella P.A.

 Per informazioni scriveteci a press@didael.it 1 di 1