2007

Pdf per la stampa

Entra
Rai Educational



Didael

Il Divertitaliano

Un progetto a sostegno delle scuole per l’inserimento dei bambini immigrati



L’inserimento dei bambini immigrati nelle scuole primarie italiane è un compito tanto importante quanto complesso, per questo motivo nasce l’esigenza di ideare nuovi strumenti che rappresentino un valido aiuto alle scuole nei loro progetti di accoglienza.
Il Divertitaliano è un progetto di formazione linguistica sull'Italiano L2, di RAI Educational sviluppato in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione a sostegno degli insegnanti della scuola primaria che lavorano con alunni immigrati.


Rai Educational ha messo a disposizione dei docenti di Italiano L2 materiali multimediali formativi e metodologici a supporto dei documentari della serie "La chiave fatata" e della serie “Lab Story”.
I documentari vengono trasmessi via satellite, mentre il materiale online viene pubblicato secondo il calendario della programmazione televisiva.
Attraverso i contenuti e le proposte di tipo interculturale, in gran parte tratte dagli spunti dei filmati, ma anche in aggiunta e completamento degli stessi, si tende a promuovere l’accoglienza degli alunni stranieri e a consolidarla in una profonda e avvincente esperienza di crescita linguistica, culturale e sociale.
L’ambiente web-learning e le risorse fornite dalle metodologie dell'e-learning, basate sul principio di edutainment, sviluppano una forte motivazione all’apprendere e ad un comportamento fortemente cooperativo, collaborativo e integrativo.
I docenti possono lavorare con i propri alunni sulle attività connesse alle due serie, utilizzando le due specifiche web area:

La chiave fatata
La web area collegata a questa serie è divisa in vari spazi, tra cui:

- Insieme ai bambini, che prevede alcuni esercizi di preparazione per introdurre temi e personaggi del documentario e altre per consolidare gli elementi linguistici introdotti durante il filmato.
- Spazio libero-creativo, in cui è disponibile una serie di giochi per acquisire in modo divertente elementi interculturali. Sono contrassegnate le attività particolarmente adatte alla prima fascia di destinatari del progetto (6-8 anni).
- Per saperne di più, dove i docenti possono trovare approfondimenti, buone prassi e interviste da cui trarre utili spunti per progettare le attività didattiche da svolgere in aula con gli alunni.

Lab Story
Gli esercizi proposti in quest’area, pur mantenendo una coerenza di format, variano a seconda degli episodi di Lab Story.
Sono graduati per livello di difficoltà e principalmente a risposta chiusa, ma non mancano anche esercizi di produzione libera.

Le attività sono strutturate per:
• approfondire la consapevolezza dello stretto legame tra lingua, cultura e identità
(Proverbi e modi di dire, Ricomponi i proverbi, etc.)
• sviluppare e contestualizzare il lessico delle sit-com (Parole difficili, Espansione del lessico etc.)
promuovere nessi logici (Abbinamento, Trova l’intruso, etc. )
• rinforzare la capacità di memorizzazione (Inserimento, Scegli le parole giuste, etc.)
• rinforzare una riflessione morfosintattica (Completa il testo, Laboratorio di lingua etc.)
• promuovere curiosità attraverso l’approfondimento di contenuti interculturali di vario tipo (sport, mondo animale, monete, storie e leggende, usi e costumi, abbigliamento, favole dal mondo, etc.)
• approfondire atteggiamenti cooperativi e al contempo competitivi (Gioca e impara)

METODOLOGIA APPLICATA

Didael, a partire dal modello di formazione linguistica realizzato per RAI Educational per il progetto Divertinglese Docenti, ha calibrato la struttura del progetto sul target specifico dei bambini immigrati.
Il Divertitaliano, come Il Divertinglese Docenti fa parte del più ampio progetto “Il D”, il portale nato per promuovere l’uso delle nuove tecnologie nell’apprendimento e lo sviluppo delle competenze nella lingua inglese con una metodologia di edutainment.
Didael ha ideato e sviluppato tutte le aree di Web Learning per le serie “La chiave fatata” (documentari) e “Labstory” (fiction).

Benefici:

Per entrambe le serie, La chiave fatata e Labstory, le attività web si propongono come punto di correlazione fra il momento della visione e quello dello sfruttamento linguistico ed all’interno delle piattaforme di web learning, gli insegnanti trovano materiale consistente per contribuire alla flessibilità dei corsi di formazione linguistica e offrire spunti tematici per attività di conversazione.


TECNOLOGIE USATE

Didael ha contribuito al progetto sviluppando tutti i materiali dell'area web learning, utilizzando la tecnologia XML/ Macromedia Flash e HTML dinamico. I materiali sono compatibili con lo standard SCORM.

 Per informazioni scriveteci a press@didael.it 1 di 1