A.M.I.C.A.
 
Ambiente Multipiattaforma per l'Informazione, la Comunicazione e l'Apprendimento
Online
ęDIDAEL
 

Aggiornato per
Windows Server 2008 R2 Data Center
Versione inglese Versione francese Versione spagnola
Versione portoghese Versione finnica Versione bulgara Versione cinese
   
 Learning Management System  


A.M.I.C.A. è un portale e-Learning nato per supportare una visione integrata dei processi di creazione e diffusione della conoscenza mediati dalle nuove tecnologie di comunicazione e collaborazione.
A.M.I.C.A. è stata sviluppata interamente in Italia dal Laboratorio Didael (autorizzato dal M.I.U.R.) con il contributo del Fondo Innovazione Tecnologica (F.I.T.) del Ministero delle Attività Produttive.
È un'evoluzione di ATENA® w.l.e. (ambiente di apprendimento collaborativo e distribuito sviluppato da Didael negli anni 1996-2004 e vincitore del Premio Label Europeo), ripensata e potenziata sulla base dell'esperienza fatta in più di 70 applicazioni.

I principali vantaggi di A.M.I.C.A. sono:
gestione centralizzata - consente di amministrare tutte le esperienze di formazione e di condivisione della conoscenza di una stessa organizzazione, sulla base di un’unica anagrafica degli utenti e di un unico repository di contenuti;
creazione automatica di istanze personalizzate – attraverso un unico portale è possibile generare ambienti dedicati (istanze) per ogni iniziativa, selezionando in modo personalizzato le diverse risorse presenti nel sistema (funzionalità, contenuti, strumenti di supporto e di comunicazione) e gli elementi grafici;
videocomunicazione – si integra con sistemi di web conference, con i quali gli utenti possono interagire in tempo reale utilizzando video, voce, materiali e strumenti condivisi; consente quindi di attivare servizi di aula virtuale in diretta, fondamentali per valorizzare la componente collaborativa dell'apprendimento;
versioni multilingue – sono disponibili le versioni in italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, finnico, bulgaro e cinese; la flessibilità di A.M.I.C.A. consente di implementare su richiesta nuove lingue di interfaccia per supportare iniziative rivolte a stranieri residenti in altri paesi o in Italia;
compatibilità con gli standard dell’e-Learning - è in grado di gestire contenuti realizzati secondo gli standard IMS e SCORM e di tracciarne la fruizione;
compatibilità con le direttive stabilite per l’e-Learning nelle Università e nella Pubblica Amministrazione;
integrazione opzionale con servizi satellitari – per i clienti o i progetti che lo richiedono, prevede la possibilità di integrare moduli software che supportino servizi di prenotazione della banda satellitare, utilizzabili per pianificare la partecipazione degli utenti ad eventi live a distanza e per trasmettere direttamente sulle postazioni degli utenti materiali multimediali di alta qualità - tale integrazione è stata già applicata con i sistemi satellitari di TelBios e Padova Ricerche nell'ambito del progetto SkyNurse.

Grazie alla collaborazione con Ente Nazionale Sordi, è stata anche realizzata una versione di A.M.I.C.A. adeguata alle esigenze degli utenti sordi.


Funzionalità

 
 
pdf per la stampa
  Per saperne di più
  Case study Skynurse
  A.M.I.C.A. per i dipendenti della P.A.
  A.M.I.C.A. e Dentro l'Italiano w.l.e.: le fun-zionalità dell'ambiente
  A.M.I.C.A. per l'informatica e l'inglese
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Homepage personalizzata
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
L'area dei contenuti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Integrazione con sistemi di videocomunicazione
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Per le sue caratteristiche A.M.I.C.A. svolge le funzioni delle seguenti applicazioni per la formazione online:
Portale e-Learning: può essere utilizzata da un’istituzione per gestire da un unico punto di accesso tutte le proprie iniziative di formazione online;
Learning Management System: offre tutti gli strumenti utili per l’erogazione di contenuti didattici e per la loro integrazione con servizi formativi all’interno di ambienti dedicati (istanze);
Aula virtuale: supporta l’interazione sincrona e asincrona tra i partecipanti; permette di dare vita a lezioni o eventi di comunicazione dal vivo, di applicare strategie di apprendimento collaborativo e di lavoro di gruppo.

Le principali funzionalità di A.M.I.C.A. sono riconducibili alle seguenti aree:

1. L'amministrazione del portale
A.M.I.C.A. include un sistema centralizzato per la generazione e l'amministrazione di ogni istanza; in particolare permette:
la creazione e l’attivazione (pubblicazione) di una nuova istanza;
la definizione personalizzata degli elementi di comunicazione grafica dell’istanza (logo, marchio, tonalità cromatiche);
il popolamento dell’anagrafica specifica dell’istanza (accessi utente e relative validità temporali);
l’identificazione dei ruoli specifici svolti in ogni istanza dagli utenti (tutor, docenti, gestori);
l’associazione di contenuti didattici specifici ad ogni data istanza, tramite una selezione tra quelli censiti nel catalogo generale;
l’associazione con i servizi di comunicazione e collaborazione da rendere disponibili agli utenti di ogni singola istanza;
l'archiviazione logica e fisica di tutto il complesso di strutture d'archivio relative ad ogni singola istanza nel momento in cui termina l'esperienza formativa.

2. La gestione degli utenti e la classificazione dei ruoli
Gli utenti, siano essi studenti, tutor, docenti o amministratori, sono classificati in un modulo anagrafico centralizzato grazie al quale è possibile rispondere ad esigenze sia organizzative (ad esempio l'utilizzo del sistema in un contesto di divisioni aziendali o facoltà universitarie) che educative (ad esempio iscrivere un medesimo utente a diverse istanze, magari con ruolo diverso).

3. Il trattamento dei contenuti
A.M.I.C.A. consente di:
importare contenuti strutturati confezionati secondo lo standard IMS;
a partire da un unico repository di materiali didattici, creare percorsi di fruizione differenziati all’interno di ogni singola istanza;
• aggiungere al repository in modo rapido e automatico molteplici tipologie di materiali (dai Learning Object multimediali ai materiali sintetici di supporto alla pratica o all’approfondimento);
tracciare il processo di fruizione dei contenuti (se conformi allo standard SCORM) svolto da ciascun utente.

· Novità!
La scelta di modalità di erogazione dei LO può essere impostata secondo le esigenze del cliente: Libera, Condizionata alla conclusione del LO precedente, Condizionata al superamento di un test a fine LO precedente.


4. Il monitoraggio
Gli strumenti di monitoraggio si basano sulla raccolta dei dati di utilizzo dei vari componenti presenti in A.M.I.C.A. e consentono di analizzare:
a livello gestionale, aspetti quali il numero di istanze attive per periodo di tempo, il numero di utenti registrati sul portale e su ogni singola istanza, il numero di accessi per istanza;
a livello di processo formativo, aspetti quali la fruizione dei materiali didattici o i risultati ottenuti nei test (nel caso in cui i contenuti incapsulino i meccanismi SCORM di tracciamento).
La funzionalità Report offre a ciascun utente il riepilogo dei dati della propria attività in A.M.I.C.A.; docenti e tutor, invece, possono avere accesso ai report di tutti i partecipanti, organizzati sia per singolo utente, sia per gruppo.
Le strutture di archiviazione sono progettate in modo da potersi interfacciare con strumenti di reportistica o con i più evoluti ambienti di Business Intelligence per l'analisi delle relazioni tra i processi di formazione e altri processi aziendali.

5. I servizi di comunicazione e collaborazione
Tramite la piattaforma A.M.I.C.A. è possibile rendere disponibili, in maniera selettiva ed in funzione delle esigenze di ogni singola istanza, i classici strumenti di comunicazione e collaborazione sincroni e asincroni quali la posta elettronica, il servizio di chat, i forum, il servizio di pubblicazione in bacheca e l’agenda (per la segnalazione di eventi di interesse comune e per pianificare le attività di studio di ogni gruppo).
Le stesse funzionalità, utilizzate con privilegi differenti, consentono ai partecipanti di interagire tra loro e supportano il lavoro delle figure che animano il processo formativo (docente, tutor, facilitatore, esperto della materia, help desk tecnico).

La piattaforma è inoltre stata progettata prevendo la possibilità di un’integrazione opzionale (quando il cliente lo richieda) con strumenti evoluti quali:
i sistemi di web conference, grazie ai quali è possibile dare vita ad eventi formativi o collaborativi in cui i partecipanti possono interagire in tempo reale utilizzando video, voce, chat testuale, materiali e strumenti condivisi;
i servizi di prenotazione, segnalazione e di collegamento diretto (tramite l'agenda di istanza) con eventi video live (in streaming) trasmessi in modalità broadcast (anche via satellite);
i servizi di trasmissione dati broadcast (utilizzando ad esempio canali di alta capacità quali quelli satellitari) per poter recapitare sulle postazioni dei partecipanti materiali didattici ad hoc o specificatamente realizzati per una fruizione off line (come ad esempio materiale video preregistrato di alta qualità).

La piattaforma tecnologica

Requisiti del sistema server
Requisiti minimi
Microsoft Windows 2000 Advanced Server - Microsoft Internet Information Server - Microsoft SQL Server 2000.

· Novità!
A.M.I.C.A. è compatibile anche con:
Windows Server 2008 R2 Data Center e Sql Server  2005 o 2008;
• oppure con Windows 2003 Server SP2-IIS6 (Internet Service Information) - SQL Server 2000 SP4.

Non ci sono limiti al numero di utenti registrati e/o corsi possibili: queste variabili sono direttamente legate alle risorse di memorizzazione rese disponibili alla piattaforma, sia nella sua componente di Application Server che in quella di Data server.
Non ci sono limiti al numero di utenti simultaneamente connessi, se non quelli legati alle performance del sistema server sul quale A.M.I.C.A. si basa e delle apparecchiature di interconnessione alla rete Internet utilizzate.

Standard di compatibilità e prerequisiti
: è possibile incapsulare contenuti rappresentati in molteplici formati (HTML, XML/XSL, Flash); per avvalersi delle funzionalità di monitoraggio è necessario che i materiali siano conformi alle specifiche SCORM.
Sia l’ambiente A.M.I.C.A. che le istanze generabili sono utilizzabili con un livello di connettività medio e con le versioni dei browser più diffuse (IE5 o superiore, Netscape 6 o superiore).
La gestione della piattaforma non richiede conoscenze tecnologiche avanzate diverse da quelle di amministrazione di altri sistemi applicativi di complessità analoga.

I servizi
DIDAEL fornisce inoltre:
il supporto per la gestione del sistema (Installazione dell'ambiente web, Crash Recovery, Sicurezza, Monitoraggio delle risorse di sistema, Gestione remota del server); Hosting;
l'help desk operativo dal lunedì al venerdì (dalle 9.00 alle 18.00), raggiungibile tramite posta elettronica all'indirizzo helpdesktecnico@didael.it e tramite numero verde 800012776;
la formazione all'utilizzo di tutte le funzionalità presenti in A.M.I.C.A;
servizi di traduzione - sviluppo in tempi rapidi di versioni in altre lingue per le esigenze di clienti internazionali;
servizi di sviluppo ad hoc - l'architettura modulare e flessibile di A.M.I.C.A consente l'integrazione di nuovi moduli software che Didael è in grado di sviluppare per supportare nuove funzionalità richieste dal cliente.